Categoria: Invenzioni

Invenzioni, gadget, progetti sperimentali.

Alcuni video di piccole invenzioni

In questo post presento dei brevi video che illustrano alcune delle mie piccole invenzione esperimentali, con un chiaro taglio vintage. La mia ricerca, che ho chiamato “ibridazioni” ha il suo focus nel lavoro artigianale di una volta, fatto di piccoli oggetti in legno che ho costruito per veicolare alcuni concetti filosofici che mi stanno a cuore.

Numbers stations receiver

Una “numbers station” è una stazione radio a onde corte che trasmette sequenze di numeri  indirizzate a spie che operano in paesi stranieri. In questo articolo presento un progetto creativo che illustra il tema.

Illuminazione interattiva

Ho iniziato a lavorare con la luce già dal 1999. Da allora ho fatto moltissime installazioni a livello professionale nelle quali l’illuminazione dinamica (controllata da computer) rappresenta l’elemento chiave, insieme all’interazione con il pubblico. La luce crea lo spazio espositivo e una sua dinamicità la rende ideale per il racconto, attraverso oggetti reali e in un luogo concreto e non virtuale o simulato.

Oggetti interattivi

In molte occasioni ho dovuto rendere interattivi alcuni oggetti d’uso comune, come ad esempio rubinetti, girandole, funi, telefoni a gettoni e persino un tavolo da ping pong. Tutto ciò rientra in un campo esperimentale affascinante che mi permette di rendere più umana la tecnologia che c’è alla base degli exhibit multimediali e crea una migliore empatia tra pubblico e multimedialità.

Il libro sensibile

Il libro sensibile è un tipo di interfaccia interattiva attraverso la quale i visitatori possono interagire con un’installazione multimediale. La postazione è sostanzialmente un leggio o ripiano su cui poggia un libro aperto contenente pagine stampate oppure pagine bianche videoproiettate.

Il Segnotrone

Il Segnotrone è una macchina sperimentale che illustra alcuni tra i principali mezzi di comunicazione che fanno uso di segni e che sono, o sono stati, protagonisti fondamentali nell’era delle telecomunicazioni.

Esperimenti con il ferrofluido

Per un museo della scienza ho sviluppato un exhibit didattico che illustra gli effetti dei campi magnetici su un liquido conosciuto con il nome di “ferrofluido”.

Progetti sperimentali con valvole termoioniche

Progetti sperimentali di audio con valvole termoioniche operanti in bassa tensione (12V DC)

Sensori di tocco retroilluminati

Il sensore di tocco retroilluminato è un’evoluzione del sensore di tocco CPS standard. Esso consiste nel classico sensore al quale è stata aggiunta una cornice di led che illumina la piastra sensibile.

Sensori di tocco per musei e mostre

Sviluppati nel 2005 sono stati utilizzati in numerose installazioni interattive. L’assenza di contatto fisico tra pubblico e sensori permette di collocarli all’interno degli elementi scenografici, rendendo gli oggetti stessi sensibili al tocco dei visitatori. Per le loro caratteristiche possono essere usati in innumerevoli contesti. Sono esenti da manutenzione e hanno una vita utile praticamente illimitata.