Installazione interattiva "Scatola d'orchestra" dell'Arena Museo Opera

Installazione interattiva “Scatola d’orchestra” dell’Arena Museo Opera

Si chiama Arena Museo Opera (AMO) il primo museo, nato a Verona, dedicato all’Opera e tutto multimediale. La missione dell’AMO è quella di contribuire alla valorizzazione e alla divulgazione della Cultura Operistica Italiana attraverso l’esposizione di documenti originali e l’ utilizzo di tecniche multimediali che illustrano il percorso creativo e imprenditoriale italiano in un ambito di assoluta eccellenza.

Per l’allestimento dell’ Arena Museo Opera di Verona, abbiamo sviluppato tre installazioni interattive: “Scatola d’orchestra”, “Vestito interattivo” e una postazione d’approfondimento.

Spartito interattivo dell'installazione "Scatola d'orchestra"

Spartito interattivo dell’installazione “Scatola d’orchestra”

In “Scatola d’orchestra”, toccando gli spartiti illuminati, una composizione di filmati, musica e immagini d’epoca ci proietta nello spettacolare mondo dell’opera lirica.

Con il “Vestito interattivo” sfiorando un costume di scena, grazie a sensori posizionati all’interno del manichino, appare un video che ci racconta come è stato realizzato e cucito il costume di scena.

amoverona03

Nella postazione di approfondimento, uno sviluppo di touch screen interattivi, permette la conoscenza più dettagliata  delle Opere.

Scheda tecnica
  • Nome del museo: Arena Museo Opera
  • Tipologia: installazioni multimediali interattive
  • Luogo: Palazzo Forti – Verona
  • Data: permanente
  • Cliente: Fondazione Arena di Verona
  • Lavoro svolto: progetto, realizzazione ed allestimento delle installazioni multimediali interattive

http://youtu.be/e9s23W6FSIg